Lega Green 2017/2018 7° giornata

....sotto i riflettori....

…Acustica ed Essecibi viaggiano a braccetto....

L’ESSECIBI fa paura, ennesima vittoria per i ragazzi di Patron Frattegiani, miglior attacco, miglior difesa e Priore in gran spolvero autore di 4reti; neanche gli SBRONZI DI RIACE riescono a fermare la capolista. Punteggio pieno anche per l’ACUSTICA UMBRA che schiera tutta la sua artiglieria pesante contro I BIRBACCIONI, e fa bene perché Barone ne fa 5 e Tabanin 4 cosi che la formazione avversaria nonostante una prova da 7 in pagella deve lasciare l’intera posta in palio. Non molla la scia delle prime il MIGNOTTINGHAM FOREST che mette in cascina la quinta vittoria del suo cammino, gli SCARSI E GNUDI sembrano tenere botta ma Ferrentino per i Forest fa la differenza e mette il punto esclamativo sulla vittoria. Lo SPATACHOLO scala la classifica vincendo lo scontro diretto con i PRECICCHI, match avvincente e maschio che si decide sul filo di lana a vantaggio degli uomini di DE MURO, le triplette di Marcucci e di Baiocchi sono fondamentali per la vittoria ed il poker calato da Cesaroni per i Precicchi serve almeno a primeggiare momentaneamente sulla classifica dei marcatori. Attenzione al BASTERIA che dopo una partenza poco convincente sta imponendo il suo gioco sul rettangolo verde, se Capaccio ritorna in condizione come sembra (4 le reti per lui) per gli avversari sono gatte da pelare, ne sa qualcosa l’EURO 200 F.C. che esce a testa alta dal match registrando però la sesta sconfitta in campionato. Torna alla vittoria l’EDILIZIA 2000 ai danni del KRAKEN, ci volevano tre punti per Speziali ed i suoi per muovere una classifica ancora povera di punti, per il KRAKEN battuta di arresto che non pregiudica il percorso positivo fin qui svolto. Vittoria a suon di reti quella del REAL STEEL sull’HERTA VERNELLO, il team di SCHEPIS vuole fermamente questa vittoria e la ottiene grazie al tripletta di Tosti ma soprattutto grazie all’esperto e maturo Busti che delizia il pubblico sugli spalti con una doppietta di pregevole fattura, per l’HERTA ancora elettrocardiogramma piatto nonostante il reparto offensivo faccia il suo dovere, vedi Valmarini nelle zone alte della graduatoria dei bomber, ma i punti  non arrivano e il Presidente minaccia ritiro punitivo.

MAN OF THE WEEK

L’eroe della settimana perché di eroe si tratta è Busti Paolo del Real Steel, il “vecchietto” della STERLING mette a disposizione della squadra il suo bagaglio di esperienza, segna due reti di cui una da incorniciare e trascina i suoi alla vittoria: ESEMPIO DA SEGUIRE!...il premio culinario offerto dalla Lega Green è servito, Buon appetito

IL GRAFFIO DEL GREEN

 

Lega Green 2017/2018 – Comunicato ufficiale n°7 DEL 9 DICEMBRE 2017














AMMONITI SQUADRA A tot. D*







Spinelli Luca Birbaccioni 0 2 * dal com.3
Capaccio Luigi Basteria 0 2 * dal com.6
Carhuancho Luis Euro200 F.C. 0 2 * dal com.6
David Fred Edilizia 2000 0 2 * dal com.6
Pacioselli Filippo Mignottingham Forest 0 2 * dal com.6
Cecchetti Edoardo Sbronzi di Riace 1 2 *

Cesaroni Edoardo I Precicchi 1 1

Ciacci Francesco Scarsi & Gnudi 1 1

Fusi Tommaso Sbronzi di Riace 1 1

Lepore Francesco SpataCholo 1 1

Montegiove Massimo SpataCholo 1 1

Priore Michele Esseccibi 1 1


SQUALIFICATI SQUADRA






   

Lega Green 2017/2018 6° giornata

....sotto i riflettori....

…Acustica Essecibi a punteggio pieno....

Non c’è storia questa sera tra i giovani dell’Essecibi, sette reti per loro,  ed il Real Steel che chiude la partita solo con  il gol della bandiera; una piccola gioia per Schepis Fabio e i suoi,  ma non dimenticate che stavate giocando contro i detentori  del titolo!!

Risultato simile quello tra i Birbaccioni sette reti e l’ Euro 200, solo due, i ragazzi del presidente Pariona Juan non riescono ancora a trovare la “quadra”, colpa sicuramente della mancanza di cambi.

Doppio turno per il Basteria e l’Herta Vernello, i primi vincono tutte e due le partite ,  sei reti a tre contro l’Herta; e solo con un gol di scarto (3 a 2), riescono a superare i ragazzi dell’ Edilizia 2000 del Presidente Speziali Mattia.

L’Herta Vernello non è ancora competitiva, perde il confronto con il Basteria e poi contro i Precicchi  che, trainati da Cesaroni Edoardo con il suo poverissimo, scagliano per nove volte il pallone in rete contro le tre degli avversari.

L’unico pareggio della giornata è quello tra Scarsi e Gnudi e i Kraken, sono due  per parte le reti segnate.

Vittoria di misura quella tra l’Acustica Umbra e gli Sbronzi di Riace, i ragazzi di Giovagnoni Lorenzo vendono cara la pelle, tentano di riprendere in mano la partita perché il pareggio è ancora possibile ma purtroppo arriva il fischio finale.

Partita impegnativa quella tra lo Spatacholo e il Mignottingham, i punti che li separano in classifica sono pochi e la sfida è tra due delle favorite. I nervi sono tesi e le squadre al completo, un pareggio ci starebbe bene ma i giovani del Mignottingham di Rocchi Mattia non ci stanno e con un solo gol di differenza portano a casa i tre punti.

 

 

MAN OF THE WEEK

E’ Cesaroni  Edoardo dei  Precicchi  l’atleta vincitore del premio enogastronomico di questa settimana,  con le sue cinque reti spiana la strada  ai suoi per la vittoria . Buon appetito!!

IL GRAFFIO DEL GREEN

 

Lega Green 2017/2018 – Comunicato ufficiale n°6 DEL 2 DICEMBRE 2017














AMMONITI SQUADRA A tot. D*







Spinelli Luca Birbaccioni 0 2 * dal com.3
Capaccio Luigi Basteria 1 2 *

Carhuancho Luis Euro200 F.C. 1 2 *

Centofanti Giuseppe Acustica Umbra 1 1

David Fred Edilizia 2000 1 2 *

Pacioselli Filippo Mignottingham Forest 1 2 *

Pennicchi Gioele SpataCholo 1 1




SQUALIFICATI SQUADRA

























   

Lega Green 2017/2018 5° giornata

....sotto i riflettori....

….Gli Sbronzi di Riace agguantano le prime...

In attesa del big match tra Acustica Umbra ed Essecibi rimandato alla prossima settimana, gli SBRONZI DI RIACE si godono l’aggancio alla vetta; l’impresa avviene ai danni degli SCARSI & GNUDI, Tutarini è il mattatatore della disputa e la sua tripletta è un bel mattone per la costruzione della vittoria. Pareggio a suon di reti quello tra il MIGNOTTINGHAM FOREST e l’EDILIZIA 2000, partita di alto livello agonistico e tecnico con continui capovolgimenti di fronte, nessuno avrebbe meritato la sconfitta, da evidenziare le doppiette di Menna e  di Bordoni. Importante vittoria quella dello SPATACHOLO contro il BASTERIA, la truppa di De Muro comincia ad ingranare e si affaccia nella zona della classifica che più gli appartiene, Angeletti è imprendibile e sigla 4 reti, per il Basteria non è sufficiente l’ottima prestazione di Berioli condita da tre gol ma Patron Basanieri può stare tranquillo, il materiale a sua disposizione e di tutto rispetto ed i risultati non tarderanno ad arrivare. Tre punti anche per i PRECICCHI che non danno scampo all’EURO 200 F.C., gli ingranaggi della compagine di Chiodini cominciano a girare bene e sembra che la squadra abbia ben assimilato gli schemi dettati dal Mister, per i ragazzi dell’Eurospin rinviata a data da destinare la prima vittoria. Prestazione che vale 3 punti quella del KRAKEN, la vittoria sul REAL STEEL è frutto di una prestazione praticamente senza alcun difetto, la squadra gira e la classifica ne è testimone, i ragazzi della Sterling si scordano di scendere in campo e quando cominciano a giocare il risultato è ormai  compromesso. Ancora a zero punti l’HERTA VERNELLO che non riesce a trovare il bandolo della matassa, questa volta sono I BIRBACCIONI a togliere tutte le velleità alla truppa di Rosati, da segnalare la tripletta per Rondoni che sfrutta al meglio la mole di gioco sviluppata dai suoi.

MAN OF THE WEEK

L’atleta che questa settimana vine premiato con il premio culinario messo il palio dalla Lega Green è Tutarini Alessio  dei Sbronzi di Riace, oltre a segnare 3 reti Alessio si mette a diposizione della squadra e spicca per impegno e tenuta atletica se Complimenti e buon appetito!!!!

http://www.greenclubperugia.i/gestione-tornei.htm

 

IL GRAFFIO DEL GREEN

 

 

Lega Green 2017/2018 – Comunicato ufficiale n°5 DEL 25 NOVEMBRE 2017














AMMONITI SQUADRA A tot. D*







Carhuancho Luis Euro200 F.C. 1 1

Vaglioni Umberto Kraken 1 1

Spinelli Luca Birbaccioni 0 2 * dal com.3



SQUALIFICATI SQUADRA


Savone Matteo Real Steel *

Sunzini Fabio Massimo Kraken 1gg







* squalifica fino al 19 gennaio 2018 per atti di violenza



nei confronti di un avversario




   

Lega Green 2017/2018 4° giornata

....SOTTO I RIFLETTORI....

….Le prime della classe alzano la voce...

L’ESSECIBI vola..6 punti in due partite, miglior attacco, miglior difesa e primato in classifica..i ragazzi detentori del trofeo in settimana battono il KRAKEN che vende cara la pelle fino alla fine e travolgono l’EURO 200 F.C. nella partita di recupero, Priore in tutto ne fa 8 e si gode il primato temporaneo della classifica marcatori. L’ACUSTICA UMBRA non è da meno e non molla la coabitazione in capo alla graduatoria, i bomber Tabanin e Barone metteno a a segno 10 reti insieme e non hanno pietà dell’EURO 200 F.C. che ha la sfortuna di beccare nella stessa settimane le corazzate più in forma del momento.. per Pariona ed i suoi serve riordinare le idee. Il MIGNOTTINGHAM FOREST vince di misura con I SBRONZI DI RIACE e agguanta gli stessi al secondo posto.. partita in bilico fino alla fine, la differenza sta tutta nella gestione dei cambi di Capitan Moretti e nella prestazione di  Pacioselli che torna a fare il suo mestiere di bomber. Vincono ancora per 3 a 2 gli SCARSI & GNUDI sul REAL STEEL, l’assenza del “capo” Schepis si fa sentire, bisogna riorganizzare la squadra, chissà che le nuove maglie non stimolino i ragazzi!! Bella vittoria dei PRECICCHI sui BIRBACCIONI, Natalizi e Cesaroni i più prolifici, sono nove le reti messe a segno contro le cinque siglate dal gruppo di Spinelli che provano a contrastare gli avversari ma il divario questa sera è troppo. Vince lo SPATACHOLO su l’EDILIZIA 2000, si incontrano due formazioni rimaneggiate che danno il tutto per tutto, ma lo Spatacholo forse è più motivato e riesce a portare a casa i 3 punti.

MAN OF THE WEEK

L’uomo della settimana che potrà ritirare il premio culinario è Michele Priore dell’ Esseccibi, segna  8 reti  in due giornate e trascina il gruppone alla vittoria. Complimenti e buon appetito!!!!

http://www.greenclubperugia.i/gestione-tornei.htm

 

IL GRAFFIO DEL GREEN

 

Lega Green 2017/2018 – Comunicato ufficiale n°4 DEL 18 NOVEMBRE 2017














AMMONITI SQUADRA A tot. D*







Moretti Lorenzo Mignottingham Forest 1 1

Speziali Mattia Edilizia 2000 1 1

Spinelli Luca Birbaccioni 0 2 * dal com.3



SQUALIFICATI SQUADRA






   

Lega Green 2017/2018 3° giornata

....sotto i riflettori....

….Solo due squadre a punteggio pieno!..

La sorpesa si chiama SBRONZI DI RIACE, a fari spenti e senza fare clamore il team di Giovagnoli guida il campionato a punteggio pieno, nella terza giornata più savi che sbronzi la detta compagine batte “anzi si beve” di misura l’HERTA VERNELLO a caccia ancora del primo punto; Cecchetti suona la carica e oltre a siglare una tripletta detta i tempi per arrivare cosi al triplice fischio in vantaggio di una rete. Conferma come da pronostico è la rodatissima ACUSTICA UMBRA, 9 i punti anche per la Pagliaro’s band vincente anche sull’EDILIZIA 2000, Barone e Pescosolido si trovano ad occhi chiusi e le doppiette messe a segno non danno scampo agli avversari che registrano la prima sconfitta nonostante un Fred in gran spolvero autore di tre reti. Torna alla vittoria il MIGNOTTINGHAM FOREST ma che dispendio di energie per piegare le velleità dei PRECICCHI di un Assalve mai domo, la sua tripletta non è sufficiente a portare punti in cascina.  Vittoria di spessore del KRAKEN sulla blasonatissima SPATACHOLO, sacrificio, abnegazione e tanta corsa la ricetta degli atleti del presidente Moretti, De Muro ed i suoi sono invece apparsi in debito di ossigeno nei momenti cruciali della gara,  ma sappiamo di cosa son capaci i ragazzi che provengono dalla fusione di due società molto importanti (vedi torneo estivo). Prima vittoria dei SCARSI & GNUDI ai danni dei BIRBACCIONI, bella ed intensa la prova dei giovani ma esperti ragazzacci guidati dalla lucida  regia di Cucina, per HROMIS ed i suoi seconda sconfitta consecutiva dopo una partenza positiva, da rivedere qualche schema ormai desueto per il calcetto moderno. Primi 3 punti anche per il REAL STEEL, patron Schepis festeggia con i suoi la prima vittoria realizzata grazie all’impegno di tutti ma certo è che se il Superportiere Sotgiu non avesse beccato la seratona forse il BASTERIA, che esce battuto dal match, almeno un punticino l’avrebbe guadagnato…

MAN OF THE WEEK

Poche volte succede ma oggi è una di quelle! Questa settimana a guadagnarsi il premio culinario messo in palio dalla Lega Green è un portiere…e che portiere! Sotgiu del REAL STEEL mette l’automobile davanti alla porta e para l’impossibile….e mette un bel punto esclamativo sulla vittoria dei suoi…..BUON APPETITO!

 

http://www.greenclubperugia.i/gestione-tornei.htm

 

IL GRAFFIO DEL GREEN

 

 

 

 

Lega Green 2017/2018 – Comunicato ufficiale n°3 DEL 11 NOVEMBRE 2017














AMMONITI SQUADRA A tot. D*







Barbarella Matteo Basteria 1 1

Cecchini Manuel Real Steel 1 1

Cucina Davide Scarsi & Gnudi 1 1

Dominici Daniele Acustica Umbra 1 1

Mattioli Francesco Edilizia 2000 1 1

Moretti Tommaso Kraken 1 1

Spinelli Luca Birbaccioni 1 2 *

Tomcini Ridian SpataCholo 1 1








SQUALIFICATI SQUADRA






   

Pagina 1 di 142

P.IVA 01935520542